Accesso Aziende Registra la tua azienda gratis

Traduzioni: come seguire le istruzioni di un cliente?

Un traduttore professionista sa senza dubbi come deve realizzare il suo lavoro e come deve presentarlo al cliente sia se si tratta di un cliente privato che se si tratta di un'agenzia di traduzione.

5 apr 2013 Articoli - Tempo di lettura: min.

traduzioni
Ci sono occasioni in cui si richiedono dei criteri specifici nello svolgimento del lavoro o nella forma di consegnarlo.

Un traduttore professionista sa senza dubbi come deve realizzare il suo lavoro e come deve presentarlo al cliente sia se si tratta di un cliente privato che se si tratta di un'agenzia di traduzione.

Senza dubbio, ci sono occasioni in cui si richiedono dei criteri specifici nello svolgimento del lavoro o nella forma di consegnarlo senza che questi criteri compromettano la qualità.

In questi casi, per prima cosa, bisogna avere ben chiare le istruzioni che ci sono state  richieste e, prima di iniziare, bisogna consultare tutti i punti che possono risultare confusi o che non si sono ben compresi. Se già di per se è conveniente instaurare una comunicazione fluida con il cliente affinché non ci siano equivoci, quando si richiedono condizioni diverse dalla abituali, è fondamentale curare questo aspetto. 

Conviene inoltre tenere in considerazione alcune norme generali come ad esempio quelel in relazione ai nomi dei file e dei formati. È consigliabile mantenere i nomi originali anche se è possibile aggiungere l'abbreviativo della lingua in cui si sta traducendo _esp, _fr, _ing, _port, etc.

Inoltre bisogna ricordare che molte agenzie di traduzione dispongono di un codice proprio che è necessario conoscere e applicare e ricordarsi sempre che, se sorge qualche dubbio, è sempre meglio porre domande prima di consegnare il lavoro.

Non meno importante è fare attenzione al formato del file. Generalmente la presentazione si realizzerà sempre con lo stesso tipo di file -se il cliente invia un .doc si consegnerà il lavoro in .doc, se è un .ppt si invierà in .ppt sempre se questo si può riscrivere- e nel caso dei .pdf o delle immagini è importante spiegare che la traduzione si realizzerà con un .doc che poi viene modificato. 

Conviene comunque consultare il cliente per sapere quale sarà la forma di consegna del lavoro preferita.

L'invio si può realizzare in forma diversa, anche se la più frequente è tramite e-mail o posta normale, però ci sono occasioni in cui è richiesta la ricezione dei file in FTP.

Si tratta, in definitiva, di stare attenti ai piccoli dettagli che sono quelli che apportano differenze e favoriscono che il cliente scelga un traduttore rispetto ad un altro.

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidatraduzioni.it/proteccion_datos

Articoli correlati