Accesso Aziende Registra la tua azienda gratis

Quali sono i requisiti per i traduttori?

Inviata da Fabrizio Martelli. 21 nov 2014 11 Risposte

Vorrei sapere se è sufficiente essere di madrelingua per svolgere dei lavori di traduzione e di interpreti ed eventualmente cosa fare per rendere attendibile la mia preparazione.
Fabrizio Martelli

traduzione , madrelingua

Miglior risposta

Ho dimenticato di aggiungere che a Pescara esiste il Ruolo dei Traduttori ed Interpreti presso la c.C.I.A.A.. La registrazione avviene dopo aver superato l'esame di ammissione. Inoltre ci si può iscrivere nelle liste presso il Tribunale di Pescara.
Personalmente sono iscritta al Ruolo, ma non presso il Tribunale.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno sig. Fabrizio,

ufficialmente non ci sono requisiti per la professione del traduttore. Però ci sono corsi universitari che preparano a questa professione. Se vuoi approdondire il lato formale puoi andare a consultare il sito l'Associazione Nazionale dei Traduttori Italiani che detta un pò le direttive per questo lavoro. Io mi attengo alle loro direttive nello svolgimento del mio lavoro.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

1 DIC 2014

Logo rcLingua rcLingua

2 Risposte

2 voti positivi

Salve! Per essere un bravo traduttore ed interprete occorre la capacita' di saper esprimersi bene in modo simultaneo e scritto. Piu' importante requisito e' conoscenza linguistica di varie lingue, pero ci basta anche' due. Di essere madrelingua e' un vantaggio per ora che vi apre tutte le frontiere per poter eseguire un lavoro molto interessante e soddisfacente. Prima di iniziare la carierà traduttore ed interprete dovete acquisire un percorso degli studi e l'esperienza volontaria giusto per capire com e' si svolge un lavoro da traduttore oppure interprete.Cercare piu' possibile occuparsi sui testi da tradurre fin quando basta e anche' interpretazioni vari.
Buon lavoro.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

28 NOV 2014

Logo Artyushkina Galina Artyushkina Galina

5 Risposte

Signor Martelli,
sicuramente essere madrelingua è un vantaggio se si devono tradurre dei testi o interpretare. Perché solo un traduttore madrelingua sa cogliere le sfumature quando deve tradurre un testo / intervento.
Detto questo, bisogna prima però diventare... traduttori. Nel senso che ci vuole molto esercizio, non basta aver studiato la lingua, conoscere le regole grammaticali e sintattiche. Per farlo Le suggerirei (post studi specialistico e/o universitari / master ) uno stage presso una azienda o una agenzia di traduzioni che Le insegni il "mestiere".
Le auguro buon lavoro
Business Center sas

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

26 NOV 2014

Logo BUSINESS CENTER BUSINESS CENTER

57 Risposte

6 voti positivi

deve conoscere alla perfezione la propria lingua e saper scrivere...

sono madrelingua russa. lavorando come traduttrice ed essendo laureata in editoria e giornalismo , devo purtroppo ammettere che una gran parte dei "traduttori" operanti sul mercato non hanno una preparazione adatta.. commettono errori di grammatica veramente ridicoli e non sanno creare un testo leggibile. mi dispiace per le aziende che si fidano di questi pseudo traduttori e poi fanno una figuraccia davanti ai propri clienti russi.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

26 NOV 2014

Logo Traduttore italiano russo, inglese russo Traduttore italiano russo, inglese russo

1 Risposta

Buongiorno

concordo con i colleghi.

Occorre la scuola interpreti e traduttori e l'esperienza per familiarizzare con i linguaggi specialistici.

Cordialmente

Simona

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

26 NOV 2014

simona salvi

Gentile Fabrizio, non è sufficiente essere madrelingua per poter effettuare una traduzione corretta.
Ci sono scuole interpreti e corsi post laurea che preparano in maniera adeguata alla professione; in aggiunta e/o in alternativa consiglio uno stage formativo presso un'azienda del settore. A questo proposito è fondamentale la realizzazione di un curriculum completo ed esaustivo contenente tutte le tue esperienze lavorative ed il tuo percorso scolastico.
Spero di esserti stata di aiuto :-)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

25 NOV 2014

Logo Ara Traduzioni By Ara Congressi Ara Traduzioni By Ara Congressi

15 Risposte

4 voti positivi

Oltre all'ottima padronanza della madrelingua e a un'ottima conoscenza delle lingue da cui si traduce, è necessario seguire una formazione specifica (Master) presso un'università italiana o straniera.
Cordialmente
Emmebi sas

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

25 NOV 2014

Anonimo

Ciao Fabrizio, serve molto di più per diventare traduttori e un approccio totalmente diverso per diventare interprete. Conoscere la propria lingua madre e la lingua di lavoro è sicuramente fondamentale, ma le tecniche traduttive non sono innate e serve una seria preparazione accademica per arrivare al livello adeguato. Iscriversi a una laurea di primo livello è sicuramente un primo passo. In bocca al lupo. Paola

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

25 NOV 2014

Anonimo

Buongiorno,

direi che per cominciare servono delle Certificazioni linguistiche; chieda informazioni a qualche scuola di lingue della sua città; vedrà che le daranno tutte le indicazioni del caso.

Cordiali saluti e i migliori Auguri

Paola Tosato

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

25 NOV 2014

Logo Dott.ssa Paola Tosato & Partners - Professional Language Services Dott.ssa Paola Tosato & Partners - Professional Language Services

26 Risposte

7 voti positivi

Essere madrelingua non è sufficiente, occorre aver frequentato una scuola per interpreti e traduttori e conoscere molto bene l'argomento delle traduzioni che si fanno.
Cordiali saluti
Simona

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

25 NOV 2014

simona salvi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
traduzione giurata, qual è il titolo del traduttore?

8 Risposte, Ultima risposta il 11 Giugno 2012

Come iniziare la professione di traduttore freelance

7 Risposte, Ultima risposta il 09 Novembre 2016

Entrare nel mondo della traduzione

1 Risposta, Ultima risposta il 15 Settembre 2017